St-Van-den-Brink-Testimonial-ermelo99375
St-Van-den-Brink-Testimonial-ermelo99377
St-Van-den-Brink-Testimonial-ermelo99408

St van den brink

I nuovi CF e XF offrono una trasmissione regolare, un buon cambio, una coppia ottimale a bassi regimi e garantiscono consumi di carburante ridotti.

 

La flotta di St vd Brink conta circa 500 veicoli ed è senza dubbio una delle più grandi dei Paesi Bassi. I primi nuovi CF e XF sono stati aggiunti alla flotta l’anno scorso e il titolare Alex van den Brink ne è molto soddisfatto. "La nuova generazione di veicoli DAF non solo vanta consumi di carburante estremamente ridotti, ma ci aiuta a trattenere i conducenti migliori in questo spietato mercato del lavoro".

 

 

Alex van den Brink - Proprietario

Da anni l’azienda di famiglia collabora proficuamente con DAF. Van den Brink: "Nonostante la reciproca fiducia, era difficile credere all’affermazione di DAF secondo cui saremmo stati in grado di risparmiare il 7% sul carburanti con i nuovi CF e XF. Nella pratica, però, avevano assolutamente ragione. Stiamo di fatto risparmiando più del 7%, il che si traduce in un risparmio annuale di un milione di litri di carburante, o un milione di euro".


Ma c’è un’altra ragione per cui l'azienda ha scelto il nuovo CF e il nuovo XF. "Oggigiorno è molto difficile reclutare e trattenere buoni conducenti. L’aver acquistato veicoli DAF di ultima generazione ha reso i nostri conducenti molto felici".

 
St-van-den-brink-owner-Alex-van-den-Brink
 
 
St-van-den-brink-Harry-van-der-Bunt
 

Harry van der Bunt, conducente

Il conducente Harry van der Bunt è felicissimo del suo nuovo XF: "Poter guidare un veicolo fantastico come questo significa apprezzare ancora di più il proprio lavoro. È così silenzioso. Questo veicolo rende il lavoro meno pesante. Quando arrivo a destinazione, sono molto più rilassato. Il mio XF è fantastico". Il collega Frank Hop aggiunge: "Si tratta indubbiamente di un prodotto di altissima qualità. Si sente. Si nota. Il cambio è fluido, il numero di giri resta basso. Sono davvero orgoglioso del mio nuovo CF".

Vistate il sito Web di St. van den Brink