New-Generation-DAF-XD

L'efficienza del futuro

 

Efficienza impareggiabile

In fatto di efficienza, il DAF XD di nuova generazione rappresenta il nuovo punto di riferimento nel segmento della distribuzione. Le sue prestazioni eccezionali, che si traducono in emissioni ridotte, sono il risultato di un mix di aerodinamica e importanti innovazioni della trasmissione PACCAR MX-11 con cambio automatizzato TraXon. Il peso favorevole e l'eccellente facilità di manutenzione si aggiungono rispettivamente al carico utile e a tempi di attività leader della categoria.

 
 
MX11-engine-detail

Nuovo standard di prestazioni della trasmissione

Nel DAF XD di nuova generazione, ogni aspetto della trasmissione è stato ottimizzato in base alle esigenze delle attività di distribuzione, a cominciare dal motore. I motori PACCAR MX-11 sono caratterizzati da numerose innovazioni per un'efficienza senza pari.

  • Sono disponibili cinque potenze nominali, tra cui i nuovi modelli da 220 kW/299 CV e 251 kW/341 CV.
  • Tutte le versioni sono multicoppia, in grado di erogare fino a 150 Nm e di produrre una coppia ancora maggiore con la marcia più alta.
  • Offrono inoltre una riduzione dei regimi di rotazione (downspeeding) con la coppia massima disponibile a partire da soli 900 giri/min.

Il nuovo MX Engine Brake offre fino al 20% di potenza frenante in più e a regimi inferiori. Il risultato è un'esclusiva curva della coppia frenante, piatta da 1100 a 2100 giri/min. È paragonabile ai migliori motori da 13 litri disponibili sul mercato.

 

Gestione dell'aria

Il nuovo DAF XD dispone di un sistema di aspirazione dell'aria all'avanguardia. La presa d'aria anteriore utilizza l'aria nella parte anteriore del veicolo e la convoglia direttamente attraverso il percorso più breve verso il motore. Questo sistema comporta un aumento minimo della temperatura, una caduta di pressione ridotta e l'uso del ram-air, garantendo la massima efficienza.

Impianto di post-trattamento del motore

L'esclusiva struttura dello scarico sul telaio contribuisce a ridurre al minimo la perdita di calore dei gas di scarico che dal motore si dirigono verso il sistema di post-trattamento del motore (EAS). Le alte temperature dei gas di scarico garantiscono un'efficienza ottimale dell'EAS, limitando il consumo di carburante.

Circuito di raffreddamento di riferimento

Tutti i veicoli DAF di nuova generazione utilizzano in modo ottimale ogni chilogrammo di aria che passa attraverso la calandra con il minimo azionamento della ventola. L'aerodinamica sotto la cabina è stata ulteriormente migliorata grazie a flussi ottimizzati nella calandra e l'incapsulamento della cabina. Il risultato è il miglior raffreddamento passivo possibile.

 
Fuel-efficiency-XD-gearbox

Trasmissioni automatizzate TraXon di nuova generazione

L'efficiente catena cinematica del modello DAF XD include di serie il cambio automatizzato TraXon di nuova generazione. Questa trasmissione offre nuove caratteristiche, come la funzione urge-to-move, che consente di calibrare con precisione la velocità di manovra del veicolo rilasciando il pedale del freno. La selezione automatica della marcia di partenza rileva immediatamente il carico del veicolo dalla pressione del soffietto pneumatico per selezionare la marcia di partenza ottimale.

 

Trasmissione Allison

Per le applicazioni di raccolta rifiuti, DAF offre una trasmissione Allison completamente automatica in combinazione con il motore MX-11 da 220 kW/299 CV e 251 kW/341 CV. Questa trasmissione è dotata di un nuovo modulo di comando del cambio e di un nuovo software per ridurre l'attrito e ottimizzare le prestazioni di picco, garantendo consumi ancora più efficienti e migliorando la fluidità della cambiata.

 

Ingegnoso controllo del carburante

Il nuovo DAF XD ha le stesse funzioni avanzate per il controllo intelligente del carburante delle altre serie DAF di nuova generazione. Queste includono il Predictive Cruise Control (regolatore di velocità predittivo) di terza generazione e le nuove funzionalità EcoRoll che consentono fino a 93 km/h alla fine di una discesa. La funzione EcoRoll ottimizzata evita frenate non necessarie e conseguenti perdite di energia. Inoltre, la funzione Preview Downhill Speed Control (controllo velocità in discesa), combinata con il freno motore MX migliorato, non richiede alcun freno di rallentamento integrato. Ciò permette di ridurre il peso del veicolo, aumentare l'efficienza del carburante e contenere le emissioni di CO2. Tutto questo contribuisce al punteggio VECTO più basso in assoluto.

 

Assali posteriori ad alta efficienza

Gli assali posteriori sono dotati di una serie di caratteristiche che contribuiscono a migliorare l'efficienza. Livelli di olio inferiori e nuovi cuscinetti del pignone riducono le perdite dovute all'attrito. I freni sono più leggeri ed estremamente robusti, mentre l'impiego di pinze leggere di ultima generazione, integrate da una nuova funzione denominata "Active Caliper Release", evita ulteriori perdite per attrito.

Fuel-efficiency-XD-rear-axle
 
 

Peso del veicolo ridotto

Per ottimizzare ulteriormente il risparmio di carburante e l'efficienza complessiva, nello sviluppo del DAF XD di nuova generazione è stata dedicata particolare attenzione alla riduzione del peso in ordine di marcia. Questo è stato possibile grazie all'uso di acciaio leggero e ad alta resistenza per la carrozzeria, oltre a nuovi design e soluzioni per i deflettori tetto, le sospensioni della cabina, la barra paraincastro anteriore, la piastra di montaggio della ralla e, ad esempio, il motore. Il risultato è un peso in ordine di marcia favorevole per tutte le versioni.

 
Chassis

Eccellente facilità di allestimento

L'ampia disponibilità di PTO, connettori e moduli di fissaggio del cassone agevola l'allestimento, facilitato anche dalla disposizione estremamente flessibile dei componenti del telaio come EAS, scatola della batteria e AdBlue®, e serbatoi del carburante, per un'efficienza ottimale.

 

L'assistenza del futuro

Con l'introduzione dei veicoli di nuova generazione, DAF spalanca le porte a una nuova era in termini di facilità di manutenzione.

  • Aggiornamenti in modalità OTA (over the air) per il motore, per l'impianto di post-trattamento, per l'ECU del veicolo, per il Gateway di sicurezza centrale (CSG) e per DAF Connect.
  • La diagnostica del veicolo è stata riprogettata per indirizzare ancora più direttamente il meccanico verso la causa principale dei problemi, nei rari casi in cui si verificano.
  • Intervalli di manutenzione standard di 125.000 chilometri per anno.
  • Per le applicazioni a lunga percorrenza è disponibile un'opzione a lungo termine, con intervalli di manutenzione fino a 200.000 chilometri.
  • Tutto questo si traduce in un intervallo di assistenza annuale per tutti gli utilizzi su strada, una caratteristica unica nel settore.
  • DAF MultiSupport offre contratti di riparazione e assistenza paneuropei che consentono di massimizzare l'efficienza e la disponibilità del veicolo.
  • DAF Connect con funzione di ‘navigazione connessa’ offre informazioni sul traffico in tempo reale e la possibilità di inviare al veicolo i tragitti di guida direttamente dalla centrale, per un'efficienza elevatissima del veicolo.