Thomas-Beton-Loading-de-042

Thomas Beton

Trasportare di più, consumare di meno

 

Trasportare di più,
consumare di meno

 

Thomas Beton, lo specialista del calcestruzzo con sede a Kiel, utilizza tre betoniere DAF che stanno ottenendo risultati sorprendenti rispetto al resto della flotta.
Il cambio automatizzato inserisce senza difficoltà la marcia successiva mentre Thomas Weber esce dal cantiere edile alla foce del fiume Schwentine, a Kiel. "Il cambio del DAF non scatta o si inceppa mai. Ha una trasmissione incredibilmente silenziosa", spiega entusiasta il conducente di lunga percorrenza dello stabilimento di Kiel di proprietà di Thomas Beton GmbH. 

 
DAF-Thomas-Beton-de-2500px-009

Guardate il video

 

Thomas-Beton-Thomas-Weber-round-1

Thomas Weber, conducente
"Ha una trasmissione incredibilmente silenziosa"

Fuhrparkleiter-Dirk-Nickelsen-Thomas-Beton-round

Il responsabile di gestione della flotta, Dirk Nickelsen:
"I veicoli DAF consumano meno carburante rispetto ai veicoli di altre marche di cui disponiamo, specialmente nel traffico cittadino"

 
 

Weber è sulla via del ritorno verso la sede di Grasweg per caricare un nuovo lotto di calcestruzzo. La breve distanza tra il cantiere edile e lo stabilimento significa, a fine giornata, aver fatto avanti e indietro tra i due luoghi quasi dieci volte. "Con il traffico cittadino, è un lavoro estenuante. Servono nervi saldi e un veicolo affidabile", spiega il conducente. 

Thomas Weber fa parte del team di conducenti alle dipendenze dello specialista del calcestruzzo di Kiel da tre anni e mezzo. L’azienda conta un team di 97 conducenti di lunga percorrenza che partono dai 25 stabilimenti tedeschi per rifornire numerosi cantieri edili della Germania settentrionale. La flotta è composta da oltre 80 veicoli specifici per il calcestruzzo. "Abbiamo deciso di creare la nostra flotta di veicoli circa dodici anni fa", spiega B. Rainer Brings, CEO di Thomas Beton, in Germania. 

 

 
Thomas-Beton-Staff-de-033
 
 
DAF-Thomas-Beton-de-2500px-058

La flotta aziendale conta attualmente tre veicoli DAF CF 410 Mixer Construction con tamburo Putzmeister e un quarto veicolo verrà consegnato a breve. "Circa due anni fa, il concessionario DAF di Neumünster, Fricke Nutzfahrzeuge GmbH, ci ha convinti a provare un DAF e siamo rimasto così colpiti che già stiamo parlando di acquistarne altri. Potenzialmente, il veicolo DAF potrebbe sostituire uno degli altri marchi attualmente nella flotta", afferma B. Rainer Brings.

 

In questo caso, le considerazioni di ordine finanziario sono uno degli elementi in gioco. "I veicoli DAF consumano meno carburante rispetto ai veicoli di altre marche di cui disponiamo, specialmente nel traffico cittadino", spiega Dirk Nickelsen, responsabile di gestione della flotta di Thomas Beton. L'azienda, inoltre, può trasportare fino a 8,5 metri cubi di calcestruzzo per consegna, circa mezzo metro cubo in più di calcestruzzo rispetto a quanto riescono a trasportare i veicoli più pesanti della concorrenza. Altro elemento importante è che i conducenti si sentono a proprio agio nei nuovi veicoli. "Stare seduti nel DAF è comodo e la cabina di pilotaggio ha una disposizione ottimale", afferma Weber, conducente di lunga percorrenza. Guidare questi veicoli è un vero piacere.


 
 

Alcuni dati

Thomas Beton 

colleagues_rgb_outline

97

Dipendenti

services_fleet_rgb_outline

80

Veicoli industriali

Additional payload

8,5

Produzione m3 (milioni)

 
thomasbeton.de
 

 

Altre storie: