DAF rispetta la privacy degli utenti. Utilizziamo i cookie per una varietà di scopi, ad esempio per garantire le funzionalità del sito Web e per migliorare l'esperienza di navigazione, l'integrazione con i social media e l'assistenza per attività di marketing mirate interne o esterne del nostro sito Web. Continuando a visitare il nostro sito Web, l'utente acconsente all'uso dei cookie da parte nostra. Tuttavia, se si desidera personalizzare le preferenze sui cookie, è possibile fare clic su "Modifica impostazioni" di seguito. È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui cookie.
 

Puoi contare su DAF!

I tempi difficili di oggi dimostrano che il trasporto è tra le attività primarie per la società. Grazie all'impegno illimitato delle aziende di trasporto, al loro personale e ai loro autisti, ogni giorno vengono riforniti ospedali, farmacie e supermercati. Questo è qualcosa che noi di DAF comprendiamo meglio di chiunque altro.

Come produttore di camion e fornitore di servizi, DAF è una parte essenziale della catena logistica. Quell'importante responsabilità è sulle nostre spalle, così come su quelle dei nostri 1.100 concessionari di tutta Europa e oltre. Insieme, faremo del nostro meglio per supportare i nostri clienti nel continuare le loro attività di trasporto.

In Europa tutte le officine sono aperte e la nostra rinomata assistenza stradale - DAF International Truck Service - continua ad essere presidiata 24 ore al giorno. Monitoriamo costantemente la fornitura dei nostri ricambi in modo da garantire la massima disponibilità e l’attività dei mezzi.

L'industria dei trasporti è prima di tutto un'impresa di persone. E quindi, le persone vengono sempre per prime. Ecco perché abbiamo adottato misure per proteggere i clienti in visita presso dei nostri dealer e i nostri dipendenti. Abbiamo sottolineato l’importanza dell’igiene, , chiediamo alle persone di stare a 1,5 metri di distanza e non consentiamo ai clienti l’ingresso in officina, per citare alcune tra le misure adottate. Tutto questo con un unico obiettivo: garantire che il coronavirus non si diffonda e assicurarsi che i camion rimangano sulla strada per assicurare un lavoro di vitale importanza per tutti.